Farmaci su internet

Attualmente, la vendita di farmaci su internet non è soggetto ad alcuna regolamentazione in Italia. Una sfocatura che benefici in questo, la prima farmacia, che ha aperto il suo negozio online. Inoltre, questo concetto di farmacie online è già molto diffusa in Europa.
L’unione dei farmacisti rapidamente reagito per l’apertura di questo negozio. Per loro non è una operazione commerciale.
L’Ordine Nazionale dei Farmacisti ha emesso parere negativo, ma c’è il timore che questa iniziativa è alcun incentivo per altri siti per la vendita di farmaci. Il problema sarebbe quello di vedere i consumatori a fare una abitudine di comprare questo tipo di prodotto, in linea con il rischio di cadere in falsi.qoc_-VFaJjU
E voi ? Vuoi comprare farmaci su internet attraverso questo negozio ?
Piccola rivoluzione nel mondo della medicina : è ora possibile acquistare i nostri farmaci sul web. Questa pratica, molto inquadrato, non per il momento, solo il 35 farmacie elencati dall’Ordine nazionale dei farmacisti.
Da questa mattina, non c’è bisogno di fare la fila alla farmacia per comprare due confezioni di Paracetamolo. È ora possibile acquistare i nostri farmaci via internet. Questo nuovo servizio si riferiscono solo a non soggetti a prescrizione farmaci, come sciroppi per la tosse, i test per la gravidanza, anti-allergeni, integratori alimentari… e-shoppers possono anche acquistare prodotti per l’igiene, prodotti per bambini e altre quasi-prodotti farmaceutici.
Il sistema è semplice. Come su un e-shop, dopo aver fatto la nostra scelta, i siti web di farmacie sono e ci chiede di creare un account in cui il nostro indirizzo, il nome e il cognome sono registrati. Si propone quindi di passare per ripristinare l’ordine in farmacia – un servizio gratuito, o per scegliere una modalità di consegna – un servizio a pagamento. Per pagare l’ordine, siamo in grado di utilizzare il suo conto PayPal o carta di credito, alcuni siti offrono anche pagare con un assegno.
Modalità di impiego : dove e come acquistare farmaci online ?
Ma tutti i farmaci senza prescrizione medica non sono ancora disponibili sull’e-shop di farmacia. Gli utenti, infatti, hanno a disposizione solo una piccola manciata di farmaci per classe (da 3 a 5 massimo), in modo che in totale, 4 000 prescrizione di farmaci, che vengono venduti in Italia, come riporta AFP.

Lascia un commento